News

SUAP - modifiche al regolamento

3 gennaio 2014

Per manifestazioni temporanee si intendono quelle manifestazioni aventi carattere commerciale, musicale, sportivo, danzante o espositivo (quali mostre, concerti, eventi di varia natura), che si svolgono in un determinato giorno o periodo di più giorni, con date di inizio e fine precise.

La richiesta di autorizzazione per manifestazioni temporanee dovrà pervenire, tramite SCIA, al SUAP almeno 15 giorni prima dell’evento.

Nella richiesta devono essere specificati giorno/giorni, orario, programma di base della manifestazione, eventuale presenza operatori commerciali su area pubblica, eventuale presenza di operatori di spettacolo viaggiante, eventuale attività di somministrazione di alimenti e bevande, nonché la localizzazione dell’area pubblica interessata (via/e, piazze, parchi, …).

In caso di SCIA per manifestazione su area pubblica, dovrà preventivamente essere richiesta l’autorizzazione all’utilizzo del suolo pubblico. La relativa tassa/canone dovrà essere versata al Comune interessato. Nel caso in cui l’area debba essere chiusa al traffico, occorre presentare la richiesta per la modifica temporanea di circolazione e sosta dei veicoli.